5 consigli e trucchi per sfruttare al massimo whatsapp

Abbiamo scelto di suggerirvi 5 consigli per sfruttare al massimo  whatsapp, la messaggeria istantanea più utilizzata in questo momento.

1. Scrivere testo in grassetto, corsivo e sottolineato.

Per divertirsi a chattate con testi più elaborati vi basterà inserire degli asterischi o trattini prima e dopo la parola che vi interessa.

Carattere Grassetto ⇒  *Mioandroid*

Carattere corsivo ⇒  _Mioandrod_

Carattere sottolineato  ⇒ ∼Mioandroid∼

Possiamo anche aumentare il carattere ma stavolta dobbiamo recarci nelle impostazioni dell’applicazione stessa.

Il percorso da seguire è questo impostazioni>chat>dimensione carattere.

2. Attivare l’impronta digitale per accedere a whatsapp

Se possediamo uno smartphone con il sensore d’impronta digitale possiamo attivarla anche in WhatsApp.

Procedura molto semplice andate sempre in impostazioni>account>privacy>blocco con impronta digitale , attivatelo e vi sarà chiesto di inserire la vostra impronta.

3. Fare un backup delle nostre chat di whatsapp

Possiamo scegliere di fare il backup scegliendo la frequenza, quindi quotidiano, settimanale o mensile, inoltre abbiamo la possibilità di non eseguire nessun backup scegliendo Mai o manualmente quando lo decide l’utente cliccando esegui backup.

Altra funzione importante per risparmiare dati, se avessimo un pacchetto con pochi gb, è la scelta di effettuare il nostro backup solo quando siamo connessi in wi-fi o entrambi le reti.

Per questa funzione dobbiamo andare su impostazioni>chat>backup delle chat .

Leggi anche:Come bloccare il download automatico e liberare memoria in Whatsapp

 4. Gestire il download di foto e video che ci vengono inviati nelle chat o gruppi

Inviare e ricevere file,foto o video è una cosa molto utile ma purtroppo senza rendersi conto intasiamo i nostri smartphone arrivando ad esaurire la memoria.

Il nostro consiglio è di bloccare il download automatico dei Media, per fare questo dobbiamo seguire questo percorso impostazioni>utilizzo dati e archiviazione>sotto download automatico media scegliate cosa volete scaricare automaticamente  nella vostra memoria e in quale condizione se wifi o rete mobile.

Ogni volta che vi verrà inviato un file o un elemento multimediale sarete voi a scegliere se scaricarlo.

5. Liberare la cache di whatsapp con un click

Questa procedura la consigliamo almeno una volta al mese ma se venisse fatta più frequentemente sarebbe buona cosa.

Liberare la cache può velocizzare non solo l’app stessa ma anche il vostro smartphone.

Seguite questo percorso gestioni applicazioni e cercate whatsapp ovviamente  ogni smartphone potrebbe avere una diversa disposizione della voci ma quello che dovrete cliccare sempre è svuota cache .

 

Autore dell'articolo: Mio Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.