Echo wall clock: cos’è,come funziona e prezzo

Da pochi giorni è disponibile il nuovo accessorio di casa Amazon, parliamo del echo wall clock che serve per tenere sotto controllo i tuoi timer.

 CHE COS’è ECHO WALL CLOCK?

Iniziamo dicendo che l’ Echo wall clock è un orologio da parete analogico con dimensioni di 25 cm e spesso 41 mm ,  alimentato da 4 batterie AA, design molto semplice tipico da cucina, forse pensato per chi ama mettersi ai fornelli ma non si esclude che in futuro arriveranno altre varianti di colore.

Per mostrare il tempo dei vostri timer richiesti troviamo 60 led luminosi, che mostreranno quanto tempo manca allo scadere del vostro timer, illuminando i minuti e al countdown animato per gli ultimi 60 secondi.

Va ricordato che questo accessorio richiede assolutamente uno dei seguenti dispositivi Echo: Echo, Echo Dot, Echo Show, Echo Plus, Echo Spot, Echo Input, Echo Flex, Echo Studio o Echo Show 5. 

Questo perché l’ Echo wall clock non ha nessun microfono o altoparlante, quindi va configurato con un dispositivo Echo compatibile, anche l ‘orario viene sincronizzato in base al dispositivo associato.

COME CONFIGURARE ECHO WALL CLOCK

La prima cosa vanno inserite le batterie nell’apposito vano, importante il dispositivo da associare non deve essere ad una distanza di più di 9 metri, dire ad Alexa configura il mio echo wall clock” e seguire le istruzioni vocali.

Da ora in poi potrete aggiungere un o più timer dicendo al vostro dispositivo Echo “Alexa  imposta un timer da 5 minuti”.

Il costo dell’ Echo wall clock è di 29,99 euro su Amazon, forse un po caro visto che va utilizzato solo per i timer, non è compatibile con Google assistant e ne con la fire tv stick di Amazon, magari con una buona offerta nel prossimo black friday si potrebbe farci un pensiero.

Autore dell'articolo: Mio Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.